17:35 18 Novembre 2018
Recep Tayyip Erdogan

Turchia, Ankara vuole congelare i beni di due ministri americani

© AP Photo / Emrah Gurel
Mondo
URL abbreviato
3150

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che Ankara congelerà il patrimonio in Turchia del Segretario della Giustizia e e del Segretario degli Interni degli Stati Uniti in risposta alle sanzioni di Washington. Lo riporta il quotidiano Daily Sabah.

Il Tesoro degli Stati Uniti questa settimana ha imposto sanzioni contro il Ministro della Giustizia e il Ministro dell'Interno turchi in relazione alla detenzione del pastore americano Andrew Brunson, arrestato nell'ottobre 2016 con l'accusa di favoreggiamento dell'organizzazione terroristica Feto.

"La decisione di congelare i beni dei ministri turchi della Giustizia e dell'Interno negli USA è illogica. La Turchia congelerà pure il patrimonio del ministro della Giustizia e del ministro dell'Interno degli Stati Uniti, se lo hanno", riferisce la pubblicazione.

Il presidente turco ha anche detto che le azioni degli Stati Uniti in relazione al caso Brunson sono una grave mancanza di rispetto nei confronti della Turchia.    

Correlati:

Esperto: la Turchia potrebbe chiudere la base di Incirlik per gli USA
Erdogan chiede ai BRICS l'ingresso della Turchia
La Turchia si smarca dalle sanzioni USA contro l'Iran
Tags:
congelamento, Patrimonio, Ministri, Recep Erdogan, Turchia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik