17:00 18 Novembre 2018
Portaerei nucleare USA John C. Stennis

Esperto militare svela dove inizierà terza guerra mondiale

© AP Photo / Ronen Zilberman
Mondo
URL abbreviato
112134

Il vicepresidente dell'Accademia russa delle scienze missilistiche e dell'artiglieria, il dottore in scienze militari Konstantin Sivkov ha elencato le principali minacce militari e luoghi in cui la Terza Guerra Mondiale potrebbe potenzialmente iniziare, riferisce il Corriere Industriale Militare.

Secondo l'esperto, le minacce militari in generale non stanno diminuendo ma crescono solo a causa dell'aggravarsi dei contrasti regionali sostenute dalle "élite transnazionali". Ad esempio, nel sud le principali fonti di pericolo militare sono associate all'instabilità della situazione negli stati centro-asiatici della Comunità degli Stati Indipendenti, alle guerre in Siria, Iraq e Afghanistan, ai problemi dell'India e del Pakistan e alle crescenti tensioni tra Stati Uniti e Iran.

A oriente, le principali fonti di tensione militare a medio termine saranno i contrasti sulla penisola coreana, tra il Giappone e la Cina per le isole contese, tra il Giappone e la Russia sulla cresta delle isole Curili, nonché la questione di Taiwan.

L'esperto è giunto alla conclusione che la Russia potrebbe prendere parte a operazioni militari di varia portata. Questo potrebbe essere un conflitto di confine che potrebbe interessare un'area operativamente importante, che potrebbe duraку da pochi giorni a uno o due mesi, coinvolgendo dalle tremila alle diecimila persone.

Un'altra opzione è un conflitto armato tattico che potrebbe durare da giorni o mesi a diversi anni. Ad esso potrebbero partecipare da 30-40 a 100-120 mila persone. Un altro scenario è una guerra locale strategica, da un mese a diversi anni. Ciascuna delle parti coinvolgerebbe gruppi che vanno da 500.000 a un milione di persone e anche di più.

La quarta opzione è una guerra regionale contro la Russia. Coprirà diverse direzioni strategiche e durerà diversi anni. Le parti nel conflitto dovranno mobilitare fino a dieci milioni o più persone. Il periodo di preparazione diretta per una tale guerra, di regola, va da uno a diversi anni. Raggiunge obiettivi politici estremamente determinati, ad esempio, l'annessione di interi paesi, il cambiamento del sistema o l'élite del potere nei grandi stati, l'imposizione del controllo su importanti regioni del mondo. Tale guerra può essere parte del mondo.

Correlati:

"L'attacco americano contro l'Iran farà scoppiare la Terza Guerra Mondiale"
Trump spiega perchè il Montenegro può spingere la NATO nella Terza Guerra Mondiale
Esperti indicano il vincitore della terza guerra mondiale
Il Dalai Lama parla di nemici, marxismo e di terza guerra mondiale
Tags:
guerra, conflitto, conflitti, Guerra, conflitto armato, conflitto, Guerra, Mondo, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik