17:11 18 Novembre 2018
Logo di Facebook

Diplomazia USA plaude eliminazione di oltre 30 account su Facebook e Instagram

© REUTERS / Dado Ruvic
Mondo
URL abbreviato
304

Il Dipartimento di Stato americano ha accolto con favore la decisione di Facebook di cancellare 30 account gestiti al di fuori degli Stati Uniti. Lo ha affermato la portavoce del dicastero diplomatico statunitense Heather Nauert.

Secondo Facebook, le pagine (i nomi degli account non sono stati divulgati) sono state rimosse nell'ambito della lotta contro la diffusione di notizie false.

La Nauert ha osservato che questi profili alimentavano "lo scontro e la violenza" negli Stati Uniti e che il Dipartimento di Stato chiede "un approccio aggressivo per affrontare questo problema insidioso".

La responsabilità per i contenuti degli account cancellati è stata scaricata sulla "Russia ed altri Paesi ostili", segnala Sputnik.

Correlati:

Russiagate, dagli USA nuove accuse contro 12 russi
WSJ: Facebook cancella account che fanno "propaganda e disinformazione del Cremlino"
NBC: la NATO combatterà la "disinformazione russa" con un gioco su Facebook
Ministero degli Esteri russo pubblica su Facebook una foto "curativa" di Lavrov
Tags:
Informazione, internet, Russofobia, Social Network, fake news, Instagram, Facebook, Dipartimento di Stato USA, Heather Nauert, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik