19:29 21 Agosto 2018
Bandiera della Siria

Soldato siriano torna a casa a piedi in memoria dei commilitoni e alleati deceduti (VIDEO)

© Sputnik . Dmitry Vinogradov
Mondo
URL abbreviato
0 140

Il sergente dell’esercito siriano Muthanna Kosa ha ricevuto il tanto atteso congedo. Il luogo del suo servizio militare, l’aeroporto di Dumeyr, dalla sua città natale Homs distano 220km. In ricordo di tutti i difensori della terra siriana, ah decise di attraversare questa distanza a piedi.

"Lo faccio per esprimere la mia gratitudine a coloro che sono morti nelle battaglie in Siria: ai soldati dell'esercito siriano e agli alleati. Voglio usare questa possibilità per ringraziare il popolo russo e l'esercito russo che ci hanno sostenuti e non hanno lasciato la Siria da sola", ha detto a Sputnik Muthanna Kosa.

Muthanna ha deciso di marciare ogni giorno per 50 km: metà mattina, metà sera. Per ora regge il ritmo, il primo giorno ha marciato addirittura 65 km. Ha detto che sta camminando attraverso un territorio che è stato liberato dai militanti ed è sicuro.

"Ho intenzione di arrivare a casa il 1° agosto. In città ci sarà una grande festa in onore del giorno dell'esercito siriano", ha detto il sergente dell'esercito siriano Muthanna Kosa. Ha notato di essere felice di difendere la sua patria. Nell'esercito ha servito solo 1 anno. In precedenza, ha lavorato come volontario per 8 anni nella Mezzaluna rossa araba siriana. Durante la guerra ha partecipato ad un grande numero di eventi sociali, culturali e umanitari.

 "Sono Muthanna Kosa e dedico questa azione a Bashar al-Assad e a tutte le vittime civili e militari che hanno difeso la patria", dichiara il militare sul video pubblicato su Youtube.

Continua dicendo "Alla luce delle vittorie dell'esercito siriano, nonché in onore del Giorno dell'Esercito della Siria marcerò per 220km dal mio distaccamento militare alla città di Homs".

Infine il soldato siriano conclude ringraziando i suoi commilitoni ed esprime "rispetto ai militari dell'esercito siriano" e "gratitudine al popolo e all'esercito russo (…) che si sono schierati con la Siria in questa guerra".

Correlati:

"Irrealistiche le richieste di Israele per ritiro forze iraniane dalla Siria"
Siria: esercito governativo continua a liberare il sud del paese
Siria, emergenza senza fine o la guerra sta per finire?
La guerra in Siria ha mandato in crisi la produzione libanese
Tags:
guerra, guerra civile, Guerra, guerra civile, Guerra, Esercito della Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik