07:47 21 Novembre 2018
Caldo

La mortalità per il caldo aumenterà di 5 volte nel 2080

CC0
Mondo
URL abbreviato
221

Entro il 2080 le vittime del caldo nelle regioni tropicali e subtropicali aumenteranno di cinque volte. Lo hanno affermato delgi scienziati dell’Università di Monash a Melbourne in Australia. Il loro articolo è stato pubblicato su EurekAlert!.

Lo studio ha tenuto conto della quantità prevista di emissioni di gas serra, della capacità delle persone di adattarsi alle mutevoli condizioni meteorologiche e della densità di popolazione.

Quindi, secondo lo scenario più pessimistico, nelle città australiane di Brisbane, Sydney e Melbourne, la mortalità dovuta ai disastri meteorologici, che diventeranno più frequenti, aumenterà del 471% rispetto al 1971-2010. Il numero delle vittime aumenterà significativamente in India, Grecia, Giappone e Canada. La situazione sarà aggravata da catastrofi naturali collaterali come gli incendi e la siccità.

Gli esperti hanno sottolineato l'importanza di soddisfare le condizioni dell'accordo sul clima di Parigi — ridurre le emissioni di gas serra entro il 2050, riorientando le loro economie verso tecnologie verdi. Tali misure possono rallentare il riscaldamento globale e fermare l'aumento della temperatura media sulla Terra nei prossimi decenni entro 2°C. Il superamento di questo livello critico poterebbe ad una serie di disastri climatici.

Correlati:

Il Lago di Como e il Lago Bajkal uniscono le forze per difendere l’ambiente
Cambiamento climatico, 2016 è stato l'anno più caldo. Battuto record 2015
USA, a Los Angeles strade bianche contro il caldo torrido
Tags:
Cambiamenti climatici, clima, cambiamenti climatici, caldo, Cambiamenti climatici, Australia, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik