17:08 17 Agosto 2018
Un alpinista russo è rimasto bloccato sulla vetta del Latok-1

Pakistan: salvato alpinista russo bloccato sul Latok 1

Photо: EPA
Mondo
URL abbreviato
0 50

In Pakistan è stato salvato l’alpinista russo Aleksander Gukov che aspettava da diversi giorni i soccorsi sulla vetta del Latok 1. Lo ha riferito Anna Piunova, che ha preso parte all'operazione.

"È salvo!!!" ha scritto su Facebook.

Ha detto che Gukov è stato ricoverato in ospedale.

"Non c'è un congelamento grave, roba da poco. È molto debole, parla con difficoltà", ha continuato Piunova.

Alla sua relazione ha allegato una foto con Gukov.

Più tardi l'ambasciata russa ha riferito che le sue condizioni sono state valutate come difficili.

"Possiamo confermare che le sua condizione sono difficili, e che ora Alexander è in un ospedale militare, in un'unità di terapia intensiva, e stiamo aspettando i risultati delle analisi", ha detto l'ambasciata russa in Pakistan.

Gli alpinisti Gukov e Sergei Glazunov avevano precedentemente deciso di conquistare la vetta insieme. Durante la discesa hanno avuto problemi. Hanno abbandonato il carico con cibo e attrezzature. Tuttavia, in seguito Gukov ha ricevuto informazioni che il suo compagno è morto, cadendo insieme con l'attrezzatura, mentre lui stesso è riuscito a trovare un punto d'appoggio sulla roccia ad un'altezza di 6.200 metri. Per diversi giorni gli elicotteri non sono riusciti a raggiungere il russo a causa delle condizioni meteorologiche.

Secondo i dati della la Federazione di alpinismo russa, Glazunov e Gukov prendevano parte ad una spedizione, che prevedeva di scalare il Latok 1 durante l'estate del 2018 per le riprese del film "L'impossibile — non è per sempre". Il primo tentativo di salire in cima alla montagna è stato fatto dal team nel 2017, ma poi il tempo lo ha impedito.

Correlati:

Pakistan: alpinista russo bloccato su vetta del Latok 1
Senza gambe, senza bandiera, ma in cima: alpinista cinese conquista l'Everest
Russia, continuano le ricerche dell’alpinista americano scomparso sull’Elbrus
Tags:
salvataggio, alpinista, soccorso, Facebook, Pakistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik