09:43 14 Novembre 2018
mare

Libano, gli ambientalisti decidono di buttare in mare i vecchi carri armati

© Sputnik . The Ministry of Emergency Situations
Mondo
URL abbreviato
2213

Gli ambientalisti dell’organizzazione libanese Friends of the Coast of Sidon ha affondato 10 vecchi carri armati nel Mediterraneo per creare un nuovo habitat marino. Lo riportano i media russi.

Gli ambientalisti hanno fatto affondare i carri armati, donati dall'esercito libanese, sabato scorso, a 3 chilometri dalla costa di Sidone.

"Diventerà un paradiso per i subacquei e un luogo dove prospereranno flora e fauna marine", afferma Kamel Kozbar, membro dell'organizzazione.

Egli ha spiegato che le alghe copriranno presto i carri armati che si trasformeranno in una "riserva sottomarina" per pesci e coralli.

Tuttavia, questo progetto ha anche uno sfondo politico: i cannoni dei carri armati sul fondo del mare sono puntati contro Israele in quello che Kozbar ha definito "un atto di solidarietà verso i palestinesi".    

Correlati:

Il Libano inizia le esportazioni di vino blu (FOTO)
Militari israeliani confermano caduta di un loro drone nel Libano meridionale
Il Libano potrebbe aprire i suoi porti alle navi russe
Tags:
ecosistema, mare, Ecologia, Libano
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik