15:07 19 Agosto 2018
Soldati dell'Armata Rossa

Il web deride ex ambasciatore USA per "l'invasione dell'Armata Rossa in Ucraina"

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
3211

Gli utenti di Twitter hanno ridicolizzato le parole dell'ex ambasciatore statunitense a Kiev John Herbst, che ha parlato di "invasione dell'Armata Rossa" in Ucraina nel 2014.

"Serviva leggere meno i giornali ucraini prima di pranzo", ha ironizzato Andre_Y_U.

​Alcuni dubitano che affermazioni del genere da parte dell'ex diplomatico americano siano state fatte a mente lucida senza aver alzato il gomito.

"Serve mangiare", ha scritto @ispanskyletcik

"Auguri di pronta guarigione, signor Herbst", si è unito 38Vikki.

​"Serve leggere i loro libri di storia in alternativa alla satira", conclude @soda_Kor.

L'Armata Rossa venne fondata nel gennaio del 1918 e cessò di esistere nel febbraio 1946 a seguito del cambio di nome in esercito sovietico, che successivamente fu sciolto nel 1993, due anni dopo il crollo dell'Unione Sovietica.

Correlati:

Esperto commenta ex ambasciatore USA su invasione dell’Armata rossa in Ucraina
Tags:
Social Network, URSS, Russofobia, Storia, Società, Armata Rossa, John Herbst, Crimea, Donbass, Ucraina, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik