19:28 21 Agosto 2018
Kiev

Esperto commenta ex ambasciatore USA su invasione dell’Armata rossa in Ucraina

CC0
Mondo
URL abbreviato
3182

Il vicepreside della facoltà di economia mondiale e affari internazionali della National Research University – Higher School of Economics di Mosca, Andrey Suzdaltsev, in un’intervista a RT, ha commentato la dichiarazione dell'ex ambasciatore degli Stati Uniti a Kiev John Herbst.

"Si tratta di un metodo standardizzato degli Stati Uniti che afferma che là dove qualcosa non riesce a Washington c'è lo zampino di Mosca. Secondo questa logica, il sequestro degli edifici e di una piazza nel centro della capitale ucraina è una rivolta popolare e pure legittima; mentre i proclami delle autorità locali di Donetsk e Luhansk sono un'aggressione da parte della Russia. Allora, seguendo questa logica, possiamo affermare che Maidan è stata l'aggressione dell'Occidente all'Ucraina", ha detto Suzdaltsev.

Egli ha aggiunto che il governo ucraino riceve il sostegno da parte dell'Occidente, ma, allo stesso tempo la situazione nel paese continua a peggiorare.    

Correlati:

Proposta di Putin a Trump: nuovo referendum in Donbass
Donbass e Crimea: la Merkel trova giustificazioni per aumento spese militari NATO
Poroshenko: missione di pace ONU in Donbass sarà test per Cremlino
Tags:
esperto, Invasione, Ambasciatore, Armata Rossa, John Herbst, Donbass, Ucraina, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik