11:04 16 Novembre 2018
Gazprom

Gazprom ha costruito il 90,5% della Sily Sibiri

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
1170

Gazprom ha costruito 1954 chilometri di gasdotto, il 90,5% della sua parte lineare, si legge nel comunicato stampa della società.

È stato rilevato che, nel quadro dell'organizzazione del percorso "orientale" di fornitura di gas russo alla Cina, la società genera nuovi grandi centri di produzione di gas. È in corso la costruzione della base per il centro del giacimento Chajandisky. Ormai è completata la perforazione di 113 pozzi, viene eseguita l'installazione di base delle attrezzature tecnologiche, la costruzione degli oggetti necessari per avviare la produzione di gas è pari al 50%.

"Questo giacimento sarà il primo gasdotto Sily Sibiry. Questa chiave è l'anello di congiunzione tra le risorse e consumatori. Fino ad oggi sono stati costruiti 1,954 migliaia di chilometri, il 90,5% della base lineare del gasdotto dal giacimento fino al confine con la Cina", si legge nel messaggio.

Quest'anno il volume dei lavori di costruzione del tratto sarà completato. In questo modo, per il 2019 è previsto lo svolgimento del test del gasdotto, il montaggio di sistemi di alimentazione, di comunicazione e robot, messa in servizio, ha detto Gazprom.

Correlati:

La Corte ha fermato le attività olandesi di Gazprom per il pagamento a Naftogaz
Gazprom: consegnato il 100% azioni Nord Stream 2 come garanzia per i partner
Corte UE respinge ricorso di Naftogaz per annullare accesso gasdotto Opal a Gazprom
Tags:
gas, Gazprom, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik