07:32 21 Novembre 2018
Alyssa Carson

Intervista di Sputnik ad Alyssa Carson, la 17enne che la NASA vuole mandare su Marte

© Foto : family archive
Mondo
URL abbreviato
525

La diciassettenne Alyssa Carson, originaria della Louisiana, si appresta a diventare la prima persona a mettere piede su Marte. Attualmente sta seguendo l'addestramento per diventare un astronauta e recarsi sul pianeta rosso. Sputnik ha parlato con la Carson della sua passione per Marte.

— Alyssa, per favore dicci la cosa che trovi più affascinante su Marte

— Quando ero piccola, ero catturata dalla curiosità e non sapevo veramente cosa ci fosse. Quando sono diventata più grande, volevo solo sapere di più sul pianeta ed ho fatto delle ricerche su come recarmi lì e contribuire alla missione.

— Parlaci del tuo addestramento. Qual è stata la parte che ti ha colpito di più del tuo allenamento?

— Tutta la mia formazione condotta dal gruppo Possum Academy; la loro missione è studiare le nuvole nell'atmosfera superiore, così come addestrare il personale al volo. In modo che possiamo aiutarli con i loro studi […]. Sono riuscita a fare cose come l'addestramento in micro gravità, l'addestramento di sopravvivenza sottomarina, l'allenamento di decompressione e molto altro ancora.

— Alyssa come ti senti ad essere parte di qualcosa di così grande e prepararti a diventare un astronauta che si prepara a viaggiare su Marte?

— Penso che in realtà non potevo immaginarmi di avere un altro lavoro o di andare in un'altra scuola, quindi per me è super eccitante, tutto quello che possiamo fare è divertente, quindi non vedo l'ora di guardare al futuro e poter fare di più.

— Quali sono le tue aspettative dopo il momento in cui metterai piede sul pianeta rosso?

— Quando saremo su Marte, non vedo l'ora di creare una base di partenza e continuare l'esperimento. Sono disposta a studiare l'astrobiologia, in linea con il mio obiettivo principale della missione su Marte di fare delle ricerche, ad esempio sui campioni d'acqua… cercando di scoprire di più sulla storia di Marte e scoprire di più sul nostro sistema solare.

— Continuerai a lavorare come astronauta dopo la missione su Marte?

— Dopo la missione su Marte probabilmente non andrò più nello spazio per gli effetti sul fisico.

Quindi, dopo aver terminato la missione su Marte, che sarà la più lunga dell'uomo nello spazio, non vorrei correre il rischio di rimettermi nello spazio. Una volta tornata non cambierò settore e continuerò a lavorare e fare ricerche.

Correlati:

Giovane americana sarà la prima persona su Marte
Tags:
Marte, Spazio, NASA, Alyssa Carson, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik