10:26 16 Ottobre 2018
Bandiera spagnola

Ambasciatore: la Spagna chiede il miglioramento delle relazioni con la Russia

© AFP 2018 / PEDRO ARMESTRE
Mondo
URL abbreviato
3100

L’ambasciatore russo in Spagna, Yuri Korchagin, in un’intervista a Sputnik, ha dichiarato che gli alti funzionari spagnoli vogliono il miglioramento delle relazioni con la Russia.

Korchagin ha inoltre voluto fare chiarezza sui sospetti legati allo "zampino" di Mosca nella crisi in Catalogna.

"La Russia è stato il primo paese a dire chiaramente di voler vedere la Spagna come uno stato integro e forte. Inoltre, come ambasciatore, ho ricevuto i ringraziamenti della leadership spagnola per una posizione così chiara e inequivocabile della Russia. Ripeto: la Russia è stato il primo paese che ha chiaramente annunciato la sua posizione su questo tema. Quindi, tutte le accuse contro di noi sono speculazioni e fantasie", ha detto l'ambasciatore.

Per quanto riguarda le relazioni commerciali, Korchagin ha osservato che il deterioramento delle relazioni tra Russia e UE ha avuto un impatto negativo sui legami di questo tipo tra Mosca e Madrid. 

"Il volume degli scambi è diminuito di oltre due volte rispetto al 2014. Ma gradualmente vediamo una dinamica positiva, in particolare, nell'ultimo anno. Certo, non abbiamo ancora raggiunto gli indicatori del 2014, quando il nostro fatturato ammontava a 11 miliardi di euro, ma le dinamiche positive sono evidenti… E questo grazie allo sviluppo di contatti in settori come le risorse energetiche, i ricambi per automobili, il settore agricolo e la metallurgia", ha concluso l'ambasciatore.    

Correlati:

La Spagna porterà il flamenco e i cavalli andalusi a Mosca
Spagna, intelligence: sospetta interferenza russa nella crisi catalana
Il re di Spagna vuole relazioni costruttive fra Madrid e la Russia
Tags:
interferenza, commercio, relazioni bilaterali, Ambasciatore, Catalogna, Russia, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik