17:05 17 Agosto 2018
Julian Assange

Fonti: Ecuador pronto a revocare asilo di Assange

© REUTERS / Neil Hall
Mondo
URL abbreviato
5011

Il presidente dell'Ecuador Lenin Moreno viaggerà in Europa la prossima settimana. Il viaggio si terrà fra il 22 e il 28 luglio.

Il presidente non ha piani per incontrare il fondatore di Wikileaks Julian Assange. Assange ha ricevuto asilo politico dall'ambasciata dell'Ecuador a Londra nel 2012, evitando estradizione ed arresto. Lo ha comunicato il Ministero degli Esteri il 19 luglio.

Una fonte vicina al Ministero degli Esteri ecuadoriano comunica che Moreno sta finalizzando un accordo per cui Assange venga costretto a lasciare l'ambasciata di Londra entro le prossime settimane. Lo riporta the Intercept.

Secondo il Ministro degli Esteri ecuadoriano Alan Duncan Quito e Londra stanno negoziando il futuro di Assange ma la partecipazione di Moreno nei colloqui non è stata confermata.

Correlati:

Assange commenta l'attacco diplomatico di Londra contro la Russia
La Gran Bretagna non è pronta a cooperare con l’Ecuador sul caso Assange
Assange offre ricompensa per informazioni su attacco contro polizia in Ecuador
Media: perché gli ecuadoriani volevano sfrattare Assange dall'ambasciata
Tags:
Julian Assange, Ecuador, Gran Bretagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik