17:07 17 Agosto 2018
La corporazione russa statale per lo spazio Roscosmos

Istituto scientifico Roscosmos perquisito

© Sputnik . Igor Russak
Mondo
URL abbreviato
6322

Nella sede dell'agenzia spaziale russa Roscosmos ci sono state delle perquisizioni.

Il capo di Roscosmos Dmitry Rogozin ha incaricato di fornire gli inquirenti "la massima collaborazione", ha precisato il portavoce. Secondo il quotidiano "Kommersant", le perquisizioni sono iniziate venerdì mattina. Gli agenti dell'FSB sono arrivati negli uffici di alcuni dipendenti e nel gabinetto del direttore del centro di ricerca e analisi del reparto missilistico e spaziale, Dmitry Pyoseon. Le attività si svolgono nell'ambito di un'inchiesta su un caso di tradimento di stato.

Le fonti del giornale hanno dichiarato che l'agenzia di intelligence indaga su "una decina di dipendenti di questa divisione" sospettati di aver collaborato con i servizi segreti occidentali: i servizi segreti russi hanno scoperto che all'estero ci sono fughe di notizie sui segreti degli sviluppi dell'industria russa ipersonica.

"E' stata accertata una fuga di dati trasmessi da elementi del personale con cui Dmitry Pyoseon era in stretto contatto" ha detto uno degli interlocutori del giornale.

I nominativi degli indagati non sono stati resi pubblici, in quanto vige il segreto di indagine. Sputnik ha tentato di mettersi in contatto con Pyoseon, ma quest'ultimo non risponde alle chiamate.

Correlati:

Roscosmos potenzierà utilizzo del cosmodromo Vostochny
Spazio, astronauti Roscosmos e Nasa in Stazione spaziale internazionale
Roscosmos: annullato lancio della Soyuz 2.1 da Baikonur
Tags:
perquisizioni, Roscosmos, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik