17:18 19 Ottobre 2018
Aurus Senat

BFM TV: la nuova arma politica della Russia è la limousine di Putin

© Sputnik . Press Service of the President of Russia/Mihail Metzel/Pool
Mondo
URL abbreviato
1280

Secondo il canale francese, la nuova limousine di fabbricazione russa di Vladimir Putin, la Aurus Senat, è perfetta e può anche essere usata come arma politica.

Vladimir Putin è tornato a spostarsi su un'auto fabbricata in Russia, e questo dimostra la potenza industriale del paese. Nel 2012, infatti, il presidente russo ha deciso di abbandonare la Mercedes classe S, di cui si era servito per molti anni, e commissionare un'auto di produzione nazionale.

Tuttavia, si è dovuto cominciare tutto da zero dal momento che insieme all'URSS sono scomparsi anche i principali marchi di automobili che potevano costruire la nuova limousine presidenziale. Quindi si è creato un nuovo marchio in grado di competere con marchi tedeschi e cinesi e diventare un'alternativa per gli oligarchi e gli altri leader.

Questo compito è stato affidato all'Istituto centrale di ricerca automobilistica NAMI, così è nato il marchio Aurus. La nuova limousine è stata presentata quest'anno per il giorno dell'insediamento di Putin.

Secondo l'agenzia AFP, in questo progetto sono stati investiti 12,5 miliardi di rubli e i russi prevedono di venderne 5000 esemplari entro il 2020. Il prezzo della limousine si aggira intorno ai 134.000 euro.

Il presidente russo ha usato la sua nuova auto per la prima volta fuori dalla Russia a Helsinki in occasione dell'incontro con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.     

Correlati:

La limousine Kortezh di Putin sta per essere prodotta in serie ed entrare in commercio
Russia, presentata la nuova limousine di Putin
Tags:
limousine, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik