18:03 19 Ottobre 2018
Zlatko Dalic

La nazionale croata devolve in beneficenza il premio in denaro dei Mondiali 2018

© Sputnik . Alexander Vilf
Mondo
URL abbreviato
30213

I calciatori della nazionale della Croazia hanno deciso di usare il bonus vinto ai Mondiali 2018 per pagare una vacanza al mare ai bambini croati provenienti da famiglie con problemi economici. Lo ha fatto sapere la squadra attraverso Facebook.

L'allenatore della nazionale croata Zlatko Dalic ha spiegato che tutti i calciatori hanno deciso di devolvere il bonus vinto ai Mondiali ad una speciale fondazione per finanziare le vacanze estive ai bambini provenienti da famiglie con problemi economici e che non hanno mai avuto l'opportunità di andare al mare.

"Vogliamo aiutare le persone a migliorare la vita in Croazia, che è estremamente difficile. Questo è il minimo che i calciatori possono fare per i nostri piccoli", ha scritto Dalic.

La nazionale della Croazia ha giocato la finale dei Mondiali per la prima volta nella sua storia. Ha perso contro la Francia per 4 a 2.    

Correlati:

La Russia è un brand. I Mondiali hanno ravvivato l’economia per gli anni a venire
N-TV: la Russia ha difeso i Mondiali da 25 milioni di cyber-attacchi
Mondiali 2018, Salvini: la Russia esemplare per sicurezza e organizzazione
Tags:
beneficenza, calcio, Mondiali di calcio 2018, Croazia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik