06:47 21 Settembre 2018
S-400

Ministro Difesa indiano: affare S-400 in fasi finali, respingiamo critiche USA

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
4170

India e Russia hanno raggiunto l'ultima fase dei negoziati sulle forniture di sistemi di difesa aerea Triumf S-400, ha detto il Ministro della Difesa indiano Nirmala Sitharaman, aggiungendo che gli Stati Uniti non sono le Nazioni Unite che cercano di applicare le proprie leggi a livello internazionale.

Il 6 aprile, gli Stati Uniti hanno imposto nuove sanzioni alla Russia nell'ambito del Countering American's Adversaries Through Sanctions Act (CAATSA) sui presunti tentativi di destabilizzazione globale di Mosca. L'elenco delle sanzioni comprendeva alti funzionari governativi e legislatori, oltre a società statali e private, tra cui l'esportatore di equipaggiamento militare russo Rosoboronexport. Qualsiasi terza parte che compia operazioni importanti con le società sanzionate è soggetto alle misure punitive ai sensi della legge.

"Abbiamo detto alla delegazione del Congresso degli Stati Uniti che ha visitato l'India che questa è la legge degli Stati Uniti e non una legge delle Nazioni Unite" ha detto Sitharaman citando il giornale Tribune, aggiungendo che la legge non si applica all'India.

Correlati:

L’India cambia il suo approccio alla strategia indo-pacifica USA?
India, approvato l'accordo per l’acquisto dei sistemi missilistici russi S-400
L’India produrrà il modernissimo fucile d'assalto Kalashnikov AK-103
Tags:
missili, s-400, missili S-400, il ministero degli Esteri, Rosoboronexport, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik