17:51 13 Dicembre 2018
German Economy Minister Sigmar Gabriel addresses a news conference in Berlin Germany, December 19, 2016

Ex Ministro esteri Germania invita l’Europa a rispondere duramente a Trump

© REUTERS / Fabrizio Bensch
Mondo
URL abbreviato
150

L'ex ministro degli esteri tedesco Sigmar Gabriel ha chiesto una "risposta europea tenace e, soprattutto, unificata" alla richiesta del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di aumentare le spese per la difesa.

Se Donald Trump "richiede miliardi di dollari USA per le spese militari", l'Europa deve "esigere da lui miliardi che dobbiamo spendere per i rifugiati che fuggono dai falliti interventi militari statunitensi", ha detto Gabriel alla rivista Der Spiegel.

Secondo lui, Trump "dà al dittatore nordcoreano una garanzia a lungo termine e allo stesso tempo vuole un cambio di regime in Germania". Gabriel è sicuro che "Trump riconosce solo la forza" e "ogni tentativo di incontrarsi a metà strada" porta solo al fatto che il presidente degli Stati Uniti compie un ulteriore passo avanti, riferisce Deutsche Welle.

Ricordiamo, mercoledì, Trump ha chiesto ai membri della NATO di aumentare "immediatamente" la spesa per le spese militari al 2% del PIL, e non entro il 2025, e ha anche affermato la necessità di aumentare il costo in futuro al 4% del PIL. Dopo il vertice della NATO a Bruxelles, Trump ha dichiarato che tutti i paesi della NATO avevano promesso di aumentare la spesa per la difesa ad un "livello senza precedenti".

Contrariamente a ciò, il primo ministro italiano Giuseppe Conte ha affermato che il suo paese non aumenterà la spesa per la difesa. Anche la Repubblica ceca ha rifiutato di aumentare l'aumento delle spese militari.

Tags:
Spesa, spesa militare, spesa militare, NATO, Giuseppe Conte, Donald Trump, Sigmar Gabriel, Germania, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik