17:01 22 Settembre 2018
Asteroide

Astronomi NASA fotografano pericoloso asteroide vicino alla Terra

CC BY 2.0 / Hubble ESA / Artist's view of watery asteroid in white dwarf star system GD 61
Mondo
URL abbreviato
243

Il pericoloso asteroide vicino alla Terra 2017 YE5, scoperto lo scorso dicembre, si è rivelato essere un unico oggetto "doppio", ognuno delle quali ha origini e composizione diverse. Questo è stato appreso dagli scienziati della NASA che hanno ottenuto le sue prime fotografie.

Questo corpo celeste è stato scoperto alla fine di dicembre dello scorso anno dall'Osservatorio marocchino Oukaimeden, e in quel momento era già considerato un asteroide pericoloso, ma piuttosto ordinario, vicino alla Terra.

È incluso nel catalogo PHA (Potentially hazardous asteroids), un elenco di oggetti potenzialmente pericolosi per la vita sulla Terra. Per entrare in questa lista, il corpo celeste deve avvicinarsi al nostro pianeta ad una distanza di almeno otto milioni di chilometri, essere abbastanza grande da non frantumarsi nell'atmosfera e causare una catastrofe di almeno su scala regionale.

Nel giugno di quest'anno 2017, YE5 si è nuovamente avvicinato alla Terra ad una distanza di sei milioni di chilometri dal nostro pianeta. La prossima volta, che avverrà un simile "incontro" ravvicinato di questo corpo celeste e del nostro pianeta, sarà solo tra 170 anni, il che ha dato agli scienziati un'occasione unica per studiarne la struttura e la forma.

Un unico oggetto doppio 2017 YE5
© Foto : Arecibo/GBO/NSF/NASA/JPL-Caltech
Un unico oggetto "doppio" 2017 YE5

Per questo, gli astronomi della NASA hanno utilizzato un potente radar a Goldstone e il radiotelescopio di Arecibo a Porto Rico con una parabola di 305 metri. Hanno "sparato" il 2017 YE5 con fasci di onde radio, che hanno permesso loro di conoscere la forma esatta dell'asteroide e di rivelare alcuni dettagli sulla sua disposizione.

Queste osservazioni, come notato dai rappresentanti della NASA, hanno portato molte sorprese. Innanzitutto, si è scoperto che lo YE5 del 2017 è molto più di quanto gli scienziati si aspettassero e si compone di due metà di dimensioni approssimativamente uguali. Il loro diametro è di circa 900 metri, e fanno un giro l'uno sull'altro in circa 20-24 ore.

Le proprietà simili dello 2017 YE5, come nota la NASA, lo inserisce nel gruppo dei pianeti piccoli più rari e unici del sistema solare: i doppi asteroidi "in equilibrio", le cui metà sono approssimativamente uguali tra loro. In totale, gli scienziati hanno scoperto solo quattro di questi oggetti nella storia dell'esistenza umana.

L'unicità 2017 YE5 sta nel fatto che le sue due metà, a seconda della natura della riflessione delle onde radio dalla loro superficie, sono costituite da materiali differenti. Questo lo distingue radicalmente da tutti gli altri meteoriti doppi scoperti, nati di solito come dalla rottura del loro progenitore e la sua disintegrazione in pezzi sotto l'influenza di forze centrifughe.

Gli scienziati non sanno ancora come si è formato questo corpo celeste. Ulteriori osservazioni sul 2017 YE5 potranno rivelare questo mistero se gli astronomi riusciranno a misurare la sua densità, a scoprire la composizione chimica e altre proprietà importanti.

Correlati:

Scienziati russi distruggono asteroide con laser
Russia: la distruzione di un asteroide con l'esplosione nucleare
Gli scienziati ipotizzano il passato dell'asteroide Oumuamua
NASA: in avvicinamento asteroide dalle dimensioni di un grattacielo (VIDEO)
Tags:
Ricerca, asteroide, Meteorite, NASA, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik