13:54 10 Dicembre 2018
Concorde

USA e UE conducono negoziati segreti sugli standard degli aerei supersonici

© AFP 2018 / FREDERICK FLORIN
Mondo
URL abbreviato
0 03

In connessione con i piani per lo sviluppo di aerei civili supersonici, gli Stati Uniti hanno chiesto l'introduzione di nuovi standard acustici, ma hanno dovuto affrontare la resistenza dei paesi europei. Lo riferisce Reuters.

Gli Stati Uniti e i paesi europei, in particolare Francia, Germania e Gran Bretagna, stanno discutendo i nuovi standard acustici per i voli aerei. I negoziati sono condotti sulla base dell'Organizzazione per l'aviazione civile internazionale delle Nazioni Unite.

Gli Stati Uniti vogliono riprendere il lavoro sugli aerei supersonici, iniziando con Aerion Supersonic, Boom Supersonic e Spike Aerospace. Secondo la pubblicazione, gli Stati Uniti hanno esortato l'organizzazione a "muoversi rapidamente" verso nuovi standard che riflettano le "differenze fondamentali" tra aeromobili subsonici e supersonici.

In Europa si ritiene che gli attuali livelli di rumore dovrebbero essere usati come "linee guida" per lo sviluppo delle regole di atterraggio e decollo.

"L'Europa ha un problema, ma non hanno alcun motivo per risolverlo in assenza di un'industria che lo richieda", ha affermato una fonte del settore.

Tuttavia, secondo i giornalisti, l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile delle Nazioni Unite ha iniziato ad esaminare le informazioni tecniche sugli aerei supersonici.

Una controversia simile era sorta negli anni '90, quando l'UE voleva vietare i rumorosi aerei americani come il Boeing 727 e Washington minacciava di vietare il Concorde anglo-francese.

La pubblicazione ricorda che la Federal Aviation Administration statunitense ha vietato i voli supersonici nel 1973. I nuovi aerei, quindi, saranno testati per il momento solo sull'oceano.    

Correlati:

L’incontro Trump-Putin desta i timori di USA e UE
Ministero Esteri commenta esortazioni USA all'UE ad abbandonare Nord Stream 2
I dazi di risposta dell'UE sulle importazioni dagli USA entrano in vigore il 22 giugno
Tags:
Velicolo supersonico, aerei, Volo, standard, Trattative, UE, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik