03:55 17 Luglio 2018
NATO USA

The National Interest: l'Europa può difendersi da sola senza gli USA

© AP Photo / Virginia Mayo
Mondo
URL abbreviato
573

Molti si chiedono perché gli Stati Uniti spendono molto di più nella difesa dell'Europa rispetto agli stessi Paesi europei.

Secondo la rivista americana The National Interest, Washington non ha giustificazione sufficienti per mantenere il proprio impegno strategico di lungo termine per l'Europa di fronte alla potenziale minaccia della Russia, che oggi non è così forte e a cui i Paesi europei riuscirebbero ad opporsi da soli.

Donald Trump si recherà in Europa per il vertice della NATO, pensando a domande molto semplici: perché l'America dovrebbe spendere per la difesa oltre il 3,1% del suo Pil, mentre la spesa militare della Germania è di appena dell'1,2%, mentre i Paesi dell'UE complessivamente spendono non oltre l'1,5%, e perché gli americani dovrebbero pagare per la difesa dell'Europa molto più degli stessi Paesi europei? Secondo l'autore dell'articolo, Trump non è il primo presidente americano a porsi questi interrogativi, ma può diventare il primo presidente a chiedere una loro reazione e ad agire di conseguenza se le risposte non gli piaceranno.

"I costi di una guerra non nucleare su larga scala in Europa, ad esempio per i Paesi baltici, saranno enormi. È possibile che supereranno di molte volte i fondi spesi per la guerra al terrorismo che va avanti dall'11 settembre. Mentre i costi di una guerra nucleare sono semplicemente inimmaginabili", si afferma nell'articolo.

Trump dubita che la difesa dell'Europa valga il denaro speso per il mantenimento delle truppe americane nel vecchio continente.

Pertanto chi non è d'accordo con Trump e crede che l'America debba continuare a rispettare i suoi obblighi di difesa dell'Europa, avrà un compito difficile. Dovrà spiegare perché l'America è interessata alla sicurezza europea al punto da dover sostenere costi salati ogni anno.

Ma la Russia, che oggi è il principale avversario e la potenziale minaccia, non è così forte e non ha alcuna possibilità di invadere l'Europa.

"La risposta alle domande di Trump potrebbe essere la seguente. Gli americani non hanno bisogno di spendere così tanti soldi per difendere l'Europa. Probabilmente dovrebbero dare agli europei l'opportunità di difendersi. Questo non è dovuto al fatto che l'America non ha sufficienti motivi per salvaguardare i suoi impegni strategici di lungo termine in Europa. La ragione è che le motivazioni non sono così forti e non possono giustificare il costo degli impegni assunti dall'America", — riassume The National Interest.

Correlati:

NATO, USA: Trump invia lettera ad alleati su mancato rispetto aumento spese per la difesa
Foreign Policy: la retorica di Trump potrebbe costare la leadership americana nella NATO
Trump rifiuta di "difendere dalla Russia" i paesi NATO che "non pagano"
Welt: gli europei hanno bisogno di "istruzioni e protezione" USA e NATO, nonostante Trump
Tags:
Geopolitica, Finanze, Politica Internazionale, Difesa, Occidente, Sicurezza, The National Interest, esercito USA, NATO, Donald Trump, Europa, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik