07:53 17 Ottobre 2018
Bandiera russa a Sebastopoli, Crimea

La Duma di Stato ha risposto a Poroshenko sull'alzare bandiera ucraina in Crimea

© Sputnik . Evgeny Biyatov
Mondo
URL abbreviato
6280

Il deputato della Duma di Stato da Sebastopoli Dmitry Belik ha detto a Sputnik che le bandiere ucraine sopra di Sebastopoli sono il passato, per cui in città non "si versano lacrime", e le navi ucraine a Sebastopoli nelle baie sono ospiti non graditi, cui è negato l'accesso.

In precedenza è stato riferito che il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, congratulandosi con il personale della Marina d'Ucraina per la professionalità, ha dichiarato che a Sebastopoli saranno nuovamente issate le bandiere ucraine.

Dmitry Belic ha detto che la frase "Sebastopoli ucraina" è "un impianto del cervello di Poroshenko".

"Proprio qualche disturbo mentale. Il presidente di tutto il paese corre con la bandiera nazionale e non sa come regolarsi su Sebastopoli. Il passato ucraino della nostra città è una pagina voltata della storia, noi la ricordiamo, ma non vogliamo tornare indietro. I desideri di Kiev di ucrainizzare Sebastopoli sono percepiti dalla popolazione come falliti scherzi del vecchio pagliaccio, che è stato cacciato dal circo perché incompetente"ha concluso il deputato.

Correlati:

Sebastopoli: manifestazione in memoria delle vittime dell'incidente dell'An-26 in Siria
Sebastopoli risponde alle proteste di Kiev per lo svolgimento delle elezioni
Le esercitazioni del nuovo caccia Su-30SM a Sebastopoli
Tags:
Crimea, Petro Poroshenko, Sebastopoli
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik