22:19 23 Ottobre 2018
Facebook

Dal controllo della webcam alla previsione della data di morte: i brevetti di Facebook

© AP Photo / dapd, Joerg Koch
Mondo
URL abbreviato
204

Il New York Times ha pubblicato un articolo che esamina i brevetti più bizzarri registrati da Facebook. Il giornale sottolinea che non tutti sono stati ultimati al momento, ma alcuni sono stati registrati in anticipo in modo da anticipare la concorrenza.

L'insieme delle centinaia di richieste di brevetto di Facebook dimostra che la direzione del famoso social network americano sta prendendo in considerazione la possibilità di controllare quasi tutti gli aspetti della vita dei suoi utenti: da dove sono, con chi trascorrono il tempo, se hanno una relazione, di quali mode e politici parlano. La compagnia ha persino provato a brevettare un metodo per prevedere la morte dei propri amici.

Facebook ha ripetutamente affermato che le domande di brevetto non devono essere considerate come piani obbligatori dell'azienda.

La maggior parte dei brevetti citati nel testo riguardano la raccolta di dati personali. Come riferito al New York Times dal vicepresidente di Facebook Allen Lo, la maggior parte delle potenziali tecnologie non è da utilizzare in futuro secondo i piani della società.

Correlati:

Gran Bretagna, Facebook ha iniziato a stampare la sua rivista
Facebook o il “mostro digitale”
Scoperta nuova fuga di informazioni personali da Facebook
Facebook chiede agli utenti di inviare le loro foto intime
Tags:
Informazione, Social Network, Privacy, internet, Società, Facebook, New York Times, Allen Lo, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik