08:28 23 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 40
Seguici su

I soldati russi della base 201 dislocata in Tagikistan hanno distrutto un gruppo ipotetico di terroristi che, secondo lo scenario delle esercitazioni, aveva l'obiettivo di attaccare la struttura militare russa, segnala oggi il Distretto Militare Centrale dell'esercito russo.

Nelle esercitazioni sono stati utilizzati 70 mezzi militari. Le manovre si sono svolte nel poligono di tiro montuoso "Lyaur", chiarisce il Distretto Militare Centrale.

La 201° base militare dislocata in Tagikistan è la più grande struttura militare russa all'estero. Il contingente russo è dislocato in due città: Dushanbe e Bokhtar.

Secondo l'accordo firmato nell'ottobre 2012, i militari russi resteranno in Tagikistan fino al 2042.

Tags:
Difesa, Sicurezza, Esercitazioni militari, Esercito russo, Tagikistan, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook