20:11 19 Ottobre 2018
Ankara, Turchia

Turchia inizia a imporre nuovi dazi sulle merci importate dagli USA

© flickr.com/ Jorge Franganillo
Mondo
URL abbreviato
2170

La Turchia ha iniziato a imporre nuove tariffe doganali sulle merci statunitensi. Lo comunica il quotidiano di stato Resmi Gazete citando il decreto governativo.

Come riportano i media le tariffe più alte sono state imposte sull'alcol (70%), automobili (60%), tabacco (30%), e riso (25%).

In precedenza il Ministro dell'Economia della Turchia Nihat Zeybekci ha annunciato l'imposizione di nuovi dazi contro gli USA per una somma generale di $300 milioni.

Il 20 giugno l'UE ha confermato le misure di risposta nei confronti degli Stati Uniti, che precedentemente avevano imposto tariffe su acciaio e alluminio.

Correlati:

F-35: Turchia vs. USA
Erdogan commenta il divieto del Senato USA alle esportazioni degli F-35 in Turchia
UE pronta a reagire alle minacce di Trump sui dazi alle auto
I dazi di risposta dell'UE sulle importazioni dagli USA entrano in vigore il 22 giugno
Tags:
Aumento delle tariffe, Tariffe doganali, dazi, tariffe doganali, ministero dell`Economia, Nihat Zeybekci, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik