02:36 18 Luglio 2018
Osservatori dell'OSCE nel Donbass

OSCE commenta il rifiuto dell'ingresso ai giornalisti russi in Ucraina

© Sputnik . Igor Maslov
Mondo
URL abbreviato
1111

Il Rappresentante OSCE per la libertà dei media, Harlem Désir, ha espresso rammarico per la mancata ammissione dei giornalisti russi sul territorio dell'Ucraina.

Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.

"Mi dispiace che ai giornalisti che lavorano nei media russi, Evgenij Primakov e Paul Sleeier, sia stato negato l'ingresso in Ucraina. Vi ricordo che tutti i paesi partecipanti all'OSCE dovrebbero facilitare la libera circolazione dei giornalisti nella regione", ha scritto Harlem Désir.

Il 26 giugno, le autorità dell'Ucraina hanno negato l'ingresso nel loro territorio a Paula Slier e il presentatore televisivo russo Yevgeny Primakov. Hanno programmato di partecipare alla conferenza dell'OSCE sulla libertà dei media a Kiev.

Correlati:

Elezioni Italia: rifiutato visto a senatore russo come osservatore OSCE per elezioni
Ucraina, rappresentante russo all'Osce: Kiev ha scelto la linea della forza
OSCE pubblica rapporto su attacco nazionalisti ucraini contro edifici russi a Kiev
“Sorprendono le ultime dichiarazioni della missione OSCE nel Donbass”
Tags:
Fascisti in Ucraina, Ucraina, Relazioni Russia-Ucraina, Crisi in Ucraina, Ucraina, Conflitto in Ucraina, Colpo di stato in Ucraina, Twitter, OSCE, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik