08:40 25 Settembre 2018
Sostenitore curdo del PKK

Curdi del PKK annunciano tregua per le elezioni in Turchia

© AP Photo / Hussein Malla
Mondo
URL abbreviato
0 40

Il Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK), clandestino in Turchia, sospende l'attività politica e militare contro le autorità turche nel giorno delle elezioni parlamentari e presidenziali, ha segnalato il canale televisivo Rudaw riferendosi ad un comunicato dell'organizzazione curda.

Oggi in Turchia si svolgono in contemporanea le elezioni presidenziali e parlamentari. Il favorito alla presidenza è il capo di Stato uscente Tayyip Erdogan. Secondo i sondaggi, è dato al 47-48% e non avrà problemi per accedere al secondo turno. Il suo rivale al ballottaggio potrebbe essere Muharrem Ince del Partito Popolare Repubblicano (CHP) all'opposizione.

Durante la campagna elettorale, Erdogan ha ripetutamente fatto riferimento al tema della lotta al terrorismo, menzionando le operazioni militari nel nord della Siria e in Iraq contro le formazioni curde, che Ankara considera estremiste.

Correlati:

La Turchia al voto tra imponenti misure di sicurezza
Erdogan non esclude di colpire di nuovo i curdi in Iraq e in Siria
Siria, Erdogan: metà delle armi consegnate dagli USA ai curdi finite nelle mani di ISIS
Tags:
Curdi, politica interna, Terrorismo, elezioni presidenziali, Elezioni, PKK, Recep Erdogan, Muharrem Ince, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik