02:52 11 Dicembre 2018
Una tavoletta di cioccolato

Scienziati spiegano perché piace più il cioccolato del formaggio

© Fotolia / M.studio
Mondo
URL abbreviato
0 03

Le persone attribuiscono la massima importanza ai cibi che combinano carboidrati, zuccheri e grassi. Lo afferma uno studio presso la Yale University School of Medicine e pubblicato da Nature.

Gli scienziati hanno chiesto ad alcuni volontari quanto sarebbero stati disposti a spendere per un determinato alimento. Si è scoperto che la maggioranza è disposta a pagare di più per un pezzo di torta, di cioccolato e per altri dolciumi in generale, mentre spendevano poco per quei cibi ricchi di grassi ma senza zucchero, come il formaggio.

Sottoponendo ad una scansione il cervello dei partecipanti si è potuto notare che quando i volontari pensavano ai dolci si registrava maggiore attività nelle aree legate alla ricompensa. Gli autori dello studio ritengono che la brama di grassi e carboidrati dolci, combinata con l'estrema disponibilità di tali prodotti, possa contribuire al mangiare troppo, causa principale di problemi come l'obesità.

Correlati:

Scienza, scoperta nuova epidemia pericolosa per l’uomo e veicolata dai cani
La mancanza di donne nella scienza è colpa della loro autostima
Scienza: il sesso in età avanzata aiuta a conservare la memoria
Tags:
Cioccolato, alimentazione, ricerca scientifica, scienza
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik