22:46 19 Ottobre 2018
Bandiera del Brasile

Brasile, indagati i tifosi che hanno offeso una donna russa

© AFP 2018 / MIGUEL SCHINCARIOL
Mondo
URL abbreviato
0 70

L'ufficio del procuratore del distretto federale di Brasilia ha aperto un’inchiesta contro i tifosi che, durante il loro viaggio in Russia per i Mondiali, hanno girato e pubblicato un video mentre insultano una ragazza.

Il video, ampiamente condiviso sui social network, mostrano alcuni ragazzi che indossano la maglia della nazionale brasiliana che dicono delle parole oscene ad una ragazza russa e gliele fanno ripetere, cosa che lei fa inconsapevole del tipo di parole perché non conosce il portoghese.

La procura sottolinea che è già stata stabilita l'identità di tutti i partecipanti al video, e sottolinea che verranno perseguiti per discriminazione e "manifestazione di maschilismo".

In precedenza, un dipendente di una compagnia aerea brasiliana è stato licenziato per aver pubblicato un video simile girato in Russia. La compagnia ha pure pubblicato un messaggio in cui prende le distanze da questo tipo di atteggiamenti che non corrispondono al proprio "codice etico".    

Correlati:

Tifosi e social network stregati dalla bella poliziotta a cavallo di Mosca
Tifosi russi celebrano la vittoria della Russia contro l'Egitto
Tifosi inglesi onorano la memoria dei soldati sovietici a Volgograd
Tags:
Video, offese, Indagine, Tifosi, Mondiali di calcio 2018, Russia, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik