07:34 11 Dicembre 2018
Le bandiere dell'Ucraina e della Russia

Ucraina impone nuove sanzioni alla Russia

© Sputnik . Konstantin Chalabov
Mondo
URL abbreviato
12033

L'Ucraina ha ampliato la lista delle sanzioni contro la Russia, imponendo restrizioni ai partiti politici russi. Il documento corrispondente è stato pubblicato dal servizio stampa del leader ucraino Petro Poroshenko.

Si tratta di Russia Unita, del Partito Liberale Democratico di Russia (LDPR), il partito Rodina, il Partito Democratico della Russia e il Partito Comunista della Federazione Russa.

Secondo la decisione della parte ucraina, saranno bloccate le attività di tutti i partiti russi in Ucraina e limitati il ritiro di contanti con carte di credito. Sarà inoltre vietato esportare capitali al di fuori del paese.

Le sanzioni dell'Ucraina hanno colpito anche la Commissione elettorale centrale della Russia, guidata dal presidente Ella Pamfilova.

L'elenco include anche il vice presidente della Commissione elettorale centrale, i Nikolai Bulaev Arkady e Boris Rotenberg, membri della Commissione elettorale della Crimea.

In precedenza a Kiev, hanno affermato che le sanzioni potrebbero "distruggere la Russia".

Alla fine di maggio, l'Ucraina incluso MIA Rossiya Segodnya e RIA Novosti Ukraina nella lista delle sanzioni.

Correlati:

Ucraina chiederà all'Occidente sanzioni più pesanti contro la Russia
Ucraina, dopo gli USA, introduce sanzioni contro uomini d'affari russi
Inviato speciale USA per l'Ucraina chiede sanzioni contro chi si reca in Crimea
Ucraina, Klimkin minaccia sanzioni per le elezioni presidenziali russe in Crimea
Tags:
Sanzioni, Sanzioni, sanzioni, Russia Unita, Partito Comunista, Partito Democratico Libero, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik