20:52 22 Ottobre 2018
Pripyat, zona di esclusione di Chernobyl

I più noti luoghi del “turismo macabro” in una raccolta fotografica

© Sputnik . Grigory Vasilnko
Mondo
URL abbreviato
102

La fotografa britannica Rebecca Lillith Bathory ha pubblicato un libro che con le fotografie dei luoghi più brutti del mondo, che sono diventati oggetto di attrazione per gli appassionati del "turismo macabro". È riportato da The Sun.

"Il turismo macabro è una pratica molto visiva, come il turismo in generale; non solo senti la tua presenza nel luogo, ma lo vedi con i tuoi occhi e nella maggior parte dei casi si fotografa per estendere questo momento. Nel caso del "turismo macabro" <…> le foto di questi luoghi imprimono ideologie e orrori, che alcuni preferirebbero dimenticare per sempre" ha detto l'autrice del libro Dark Tourism.

Il libro contiene le foto di celebri catacombe parigine, contenenti le ossa di più di sei milioni di persone, la cripta Eggenburgsky in Austria, costruita interamente in ossa umane, la chiesa gotica del cimitero ossario a Sedlec (Repubblica Ceca).

Bathory non ha ignorato i luoghi storici, noti per le morti di massa. Fotografa ha incluso Auschwitz (Polonia), il più grande campo di concentramento nazista, la Prigione di Stato orientale a Filadelfia, in cui i prigionieri venivano tenuti in isolamento e impazzivano. Nel progetto fotografico è stata inclusa anche la città di Chernobyl, nella quale nel 1986 si è verificata la più grave catastrofe nella storia dell'energia nucleare, a causa della quale la città è stata abbandonata.

Nel 2016, il fotografo ha viaggiato in venti paesi e visitato un centinaio di siti turistici per esplorare le pagine più buie e misteriose della storia. I luoghi turistici nel libro si trovano in Gran Bretagna, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Francia, Messico, Giappone, Polonia, India e molti altri paesi.

Correlati:

Profughi ad Auschwitz: magistratura polacca avvia controlli per appello shock su internet
In Germania prende il via il processo al “contabile di Auschwitz”
Trovate torce nella zona di alienazione di Chernobyl
200 cani di Chernobyl saranno portati negli USA per essere adottati
Chernobyl – Fukushima: Disastri diversi, conseguenze simili
Tags:
Tragedia, Turismo, turismo, Dinamica flusso turistico, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik