23:08 23 Ottobre 2018
Kirill Vyshinsky

Russia chiede all'ONU di monitorare l'arresto del giornalista Vyshinsky in Ucraina

© Sputnik . Vladimir Trefilov
Mondo
URL abbreviato
190

Mosca ha invitato l'ufficio dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani a vigilare con particolare attenzione il caso dell'arresto del giornalista Kirill Vyshinsky, ha riferito il consigliere per la cooperazione umanitaria del ministero degli Esteri russo Evgeny Ustinov.

"Ci aspettiamo dai relatori una risposta imparziale e speciale per le violazioni della libertà di parola e di stampa", — ha sottolineato il diplomatico russo.

Ustinov ha caratterizzato come una farsa il processo delle autorità ucraine contro il giornalista.

Il ministero degli Esteri russo ha inoltre invitato i funzionari dell'ONU a prestare particolare attenzione agli omicidi dei giornalisti d'opposizione ucraini Oles Buzina e Pavel Sheremet.

Kirill Vyshinsky è stato arrestato il 15 maggio scorso vicino alla sua abitazione a Kiev con l'accusa di alto tradimento e sostegno alle autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk. Rischia una condanna fino a 15 anni di reclusione.

Correlati:

Ucraina: capo RIA Novosti Ukraina rinchiuso in carcere
Servizi segreti ucraini cercano di arruolare giornalista di RIA Novosti
Ucraina: bloccati siti di MIA Rossiya Segodnya, Sputnik e RIA Novosti Ukraina
Consiglio d'Europa segnala intimidazione contro giornalisti di “RIA Novosti Ukraina”
Ucraina, perquisito l’ufficio di RIA Novosti a Kiev
Blitz dei servizi segreti ucraini nella sede di “RIA Novosti Ukraina” a Kiev
Tags:
Giornalismo, Russofobia, Diritti Umani, Il Ministero degli Esteri della Russia, ONU, Kirill Vyshinsky, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik