13:07 15 Novembre 2018
Caccia F-16

Caccia americani dotabili di bombe nucleari in esercitazioni militari in Repubblica Ceca

© Sputnik . Alexander Kovalev
Mondo
URL abbreviato
3012

Oggi in Repubblica Ceca prendono il via le esercitazioni militari Sky Avenger 2018, per cui è arrivato ad hoc uno squadrone di caccia statunitensi F-16.

Svilupperanno manovre di combattimento aereo e rifornimento in volo. L'aviazione americana sarà inoltre rappresentata da due aerei cargo Ks-135. L'aviazione del Paese ospitante schiererà per le manovre gli aerei d'attacco leggeri L-159 Alca di produzione nazionale, così come gli elicotteri Mi-24 e Mi-171. Questo tipo di esercitazioni sono state svolte l'ultima volta in Repubblica Ceca nel 2009. Perché hanno deciso di riorganizzarle un decennio dopo? Perché non viene riferito alla gente che i caccia statunitensi coinvolti nelle manovre sono in grado di trasportare una bomba atomica contro un bersaglio terrestre? Ha espresso i suoi commenti per Sputnik Viktor Litovkin, editorialista militare e colonnello in congedo.

— Beh, la risposta è ovvia: prima di tutto sono legate al tema attuale di "contenimento della Russia". In generale la NATO conduce esercitazioni simili in ciascun Paese membro. A quanto pare è il turno della Repubblica Ceca. Perché ci è voluto così tanto tempo?

Non lo escludo per la posizione del presidente Zeman, che, per usare un eufemismo, non ama le esercitazioni della NATO. Ma, come sapete, il governo ha un punto di vista differente. Tuttavia è difficile giudicare da Mosca gli intrighi della politica di Praga.

Ma le esercitazioni militari servono a qualsiasi alleanza, che le conducano. L'unica cosa che dovrebbe essere resa di pubblico dominio alla popolazione ceca è il fatto che i caccia americani F-16 che arrivano da loro, tra le altre cose, possono trasportare una bomba nucleare su un bersaglio terrestre. In Europa ci sono circa 200 bombe atomiche statunitensi B61.

Come valuta i caccia F-16. Recentemente la rivista americana The National Interest ha compilato una lista dei cinque aerei da combattimento peggiori nella storia del Paese, definendoli "lattine".

No, no, l'F-16 non è una lattina! Sì, non è moderno, ma è un buon aereo supersonico con un motore singolo, con buone strumentazioni radar di bordo e con il sistema, come ho già detto, in grado di trasportare bombe atomiche. Penso che gli americani non rinunceranno a questo velivolo, nonostante stiano arrivando nella loro flotta gli aerei di 5° generazione F-35 ed F-22. L'F-16 continuerà a rimanere in dotazione.

Domanda: un F-16 americano può distruggere un caccia russo di classe simile?

L'F-16, ovviamente, è difficile da confrontare con i nostri caccia Su-30 o Su-35, che hanno due motori, come tra l'altro il MiG-29. I nostri aerei d'attacco di questa classe sono più manovrabili, possono trasportare più armi a bordo. Il Su-35 è molto meglio dell'F-16 americano. Il Su-35 può essere paragonato solo all'americano F-35: questi due velivoli sono pressochè uguali in potenza, manovrabilità, potenza-peso, radar ed equipaggiamento di bordo.

Quindi chi, Dio non voglia vedere una situazione del genere, può vincere in uno scontro in cielo?

Occorre capire che non si tratta solo di una battaglia tra velivoli, ma anche di piloti. Gli aerei non volano da soli, dietro loro ci sono stazioni radar terrestri, centri di comando che dicono al pilota chi si trova in volo e chi può attaccarlo. Ci sono molti fattori che possono portare alla vittoria di uno o dell'altro aereo.

È impossibile confrontare gli aerei solo per caratteristiche tecniche, come dimostrano alle fiere e a terra. In una battaglia aerea non prevedi tutto, perché c'è un solo pilota lì, sull'aereo.

E' stato riferito che durante le esercitazioni Sky Avenger 2018 saranno sviluppate manovre di combattimento da parte dei caccia F-16. Negli Stati Uniti, nel marzo 2017, per la prima volta hanno compiuto delle esercitazioni con una testata non carica В61-12 utilizzando proprio questo velivolo. Non possono ripetere qualcosa di simile in Repubblica Ceca?

Certo, non ci saranno bombe atomiche, ma saranno elaborate manovre con l'uso di testate simili e il lancio elettronico sugli obiettivi terrestri. Perché, ripeto, l'F-16 è un aereo multifunzionale progettato non solo per avere la supremazia aerea, ma anche per colpire bersagli terrestri.

Ma tutto questo aumenta seriamente i rischi potenziali…

Beh, sapete che nessuno ha spinto la Repubblica Ceca nella NATO, è stato uno dei primi Paesi ad entrare da solo nell'Alleanza Atlantica nel 1999. Il generale ceco Petr Pavel è il presidente del comitato militare della NATO.

È il primo rappresentante di un Paese dell'Europa orientale a ricoprire un ruolo così importante, sottolineando la minaccia militare russa ovunque e sempre. Non solo la minaccia militare, ma anche informativa.

La Repubblica Ceca, come Paese che ricopre questo ruolo importante, deve pagare secondo le norme della NATO le spese della presidenza del Comitato militare e del suo staff. E' una questione di costi di partecipazione nell'alleanza.

Correlati:

In Giappone un caccia americano F-16 brucia il motore in volo
La Romania vuole comprare 36 aerei F-16 dagli USA
USA, effettuato primo test di una bomba termonucleare da un caccia F-16
I nuovi caccia russi hanno reso obsoleto l’F-16
Tags:
Armi nucleari, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, F-16, Esercitazioni militari, NATO, Petr Pavel, Repubblica Ceca, Europa orientale, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik