21:31 22 Ottobre 2018
Rappresentante permanente USA all'ONU Nikki Haley

Haley spiega quando USA torneranno nel Consiglio dei diritti umani dell’ONU

© REUTERS / Stephanie Keith
Mondo
URL abbreviato
208

Gli Stati Uniti continueranno a sostenere la riforma del Consiglio dei diritti delle Nazioni Unite e dopo la sua attuazione torneranno a farvi parte. Lo ha dichiarato oggi l'ambasciatore USA alle Nazioni Unite Nikki Haley.

"Continueremo a sostenere attivamente la riforma del Consiglio dei diritti umani. Se la riforma avrà luogo, saremo felici di ritornare a farvi parte", ha detto la Haley in una conferenza stampa con il segretario di Stato americano Mike Pompeo.

Martedì il segretario di Stato Mike Pompeo e l'ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite hanno annunciato il ritiro dalla UNHRC.

L'adesione degli Stati Uniti alla UNHRC scade il 31 dicembre 2019. I rappresentanti dell'amministrazione Trump hanno ripetutamente criticato la UNHRC per la faziosità nei confronti di Israele.    

Correlati:

USA, fa discutere uno slogan della vodka Smirnoff
USA, donna porta la NASA in tribunale per una provetta di polvere lunare
NATO, Stoltenberg prevede disaccordi distruttivi tra USA e UE
Tags:
organizzazione, riforma, Diritti umani, Consiglio dei diritti dell'uomo, ONU, Nikki Haley, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik