14:49 22 Settembre 2018
Portaerei classe Nimitz

NI: le portaerei americane vicino Kaliningrad sono vulnerabili

© Foto: public domain
Mondo
URL abbreviato
7392

Le portaerei americane della classe Nimitz e Ford sono troppo grandi per operare nel Mar Baltico, e saranno vulnerabili quando si avvicineranno all’oblast di Kaliningrad. Lo scrive il National Interest.

La pubblicazione osserva che una delle principali minacce per le portaerei americane vicino l'exclave russa è rappresentata dai missili da crociera antinave dislocati sulla riva e in mare.

Soprattutto i P-800 "Onix", con una gittata di circa 600 km, possono colpire un bersaglio in modo accurato fino alla costa svedese.

Secondo la pubblicazione, malgrado alcune navi russe della flotta del Baltico siano obsolete, sono però armate di potenti armi antinave. Inoltre, un altro pericolo per le portaerei americane al largo di Kaliningrad è rappresentato dai sistemi missilistici antiaerei S-300 e S-400.    

Correlati:

A Kaliningrad, la flotta del Baltico presenterà nuove armi
NATO in allerta per dispiegamento missili Iskander in regione di Kaliningrad
Europarlamento vede “militarizzazione” di Kaliningrad e della Crimea
Tags:
Portaerei, Difesa, sistema missilistico, Kaliningrad, Mar Baltico, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik