12:48 11 Dicembre 2018
Volcan de Fuego (Vulcano di Fuoco) erutta a San Juan Alotenango, Guatemala (foto d'arhivio)

La zona vicino al vulcano Fuego può essere dichiarata tomba comune

© AP Photo / Moises Castillo
Mondo
URL abbreviato
113

In Guatemala, dopo la cessazione dell'esplorazione nella zona di eruzione del vulcano Fuego, le autorità locali prevedono di dichiarare l'area una tomba comune. Il capo del dipartimento nazionale per i disastri naturali, Sergio Cabañas, lo ha riferito ai media.

Il 17 giugno, i lavori di esplorazione sono stati interrotti nelle città di El Rodeo e San Miguel Los Lotes del comune di Escuintla. Sono stati questi insediamenti ad essere stati colpiti maggiormente dagli elementi.

Attualmente, il comitato scientifico sta valutando la decisione, e a breve emetterà un decreto in base al quale la regione sarà dichiarata zona di sepoltura. Cabanas lo ha detto in una conferenza stampa.

Inoltre, il consiglio potrebbe dichiarare disabitate i paesi di El Rodeo, La Reina, La Libertad e San Miguel Los Lotes, secondo quanto riportato da Sputnik.

Secondo gli ultimi dati, a seguito dell'eruzione del vulcano Fuego il 3 giugno, 110 persone sono rimaste uccise, 197 sono disperse, 186 case sono state distrutte, 750 edifici sono in condizioni pericolose, cinque strade sono state danneggiate.

 

Correlati:

Guatemala, sale a 109 il numero delle vittime dell'eruzione vulcanica
Guatemala, quasi 200 dispersi dopo eruzione vulcano
Guatemala, sale a 99 bilancio vittime dell'eruzione vulcanica
Ecco perché eruttano i vulcani in Guatemala e alle Hawaii
Tags:
Vulcano, Vulcano, Eruzione vulcanica, Guatemala
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik