11:31 15 Agosto 2018
Grande nave anfibia Ivan Gren

Grande nave anfibia Ivan Gren entrerà a far parte della Marina a giugno

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
2150

La grande nave da assalto anfibio Ivan Gren è del progetto navale 11711, entrerà a far parte della marina militare russa alla fine di giugno, dice il dipartimento per l'informazione e delle comunicazioni del ministero della Difesa russo.

In precedenza, è stato riferito che la Ivan Gren è stata costruita nei cantieri baltici Jantar di Kaliningrad. "La grande nave anfibia Ivan Gren entrerà a far parte della marina militare della Russia alla fine del mese di giugno di quest'anno", si legge nel messaggio. Le esercitazioni della nave sono iniziate nel mese di novembre 2017. Dopo l'analisi della loro prima fase, le prove sono continuate fino all'inizio di aprile di quest'anno. Ora la parte marittima del test è stata completata.

"Durante le uscite in mare per lo spostamento, la nave ha mostrato buone qualità nautiche e il lavoro di tutti i sistemi è stato coordinato, il risultato del test è stato la conferma del pieno rispetto delle caratteristiche tattiche e tecniche dei dati specifici del progetto tecnico" si legge nel messaggio.

L'Ivan Gren è del progetto 11711, sviluppato dall'ufficio di progettazione di Nevskij, è stato costruito su richiesta del ministero della Difesa russo a Jantar. Il primo lotto di costruzione del veicolo di questo progetto, il Petr Morgunov, iniziato nel mese di giugno 2015, è stato messo in acqua il 25 maggio 2018.

La nave è il più recente sviluppo del progetto 1171 in base al quale, dagli anni 1960-1970 a Jantar sono state costruite 14 navi.

Correlati:

Russia, L’auto anfibia volante Triton è già il simbolo del MAKS 2017
Ivan Gren, la grande nave anfibia dell'esercito russo
Russia annuncia investigazione internazionale per il sequestro della nave russa Nord
La flotta del Mar Nero riceverà nave razzo Vyshny Volochek
Tags:
nave, Flotta del Mar Baltico, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik