19:06 18 Febbraio 2019
Kim Jong-un e Donald Trump a Singapore, il 12 giugno, 2018.

L'incontro storico di Donald Trump e Kim Jong-un

© REUTERS / Kevin Lim/The Straits Times
Mondo
URL abbreviato
871

Il leader della Corea del Nord Kim Jong-un e il suo collega americano Donald Trump si sono incontrati per la prima volta martedì a Singapore.

I due capi di stato si sono scambiati una stretta di mano. "E' un onore essere qui", ha detto Trump. Il presidente americano prevede di avere con il leader nordcoreano una "relazione formidabile".

​Durante un faccia a faccia di 45 minuti i due leader hanno discusso la denuclearizzazione totale e le garanzie di pace nella penisola coreana, nonché la normalizzazione delle relazioni tra gli Usa e la Corea del Nord.

Dopo l'incontro Donald Trump ha dichiarato che il colloquio "è andato meglio del previsto" e "sono stati fatti grandi progressi". Il presidente USA ha anche detto ai giornalisti che lui e Kim Jong-un stanno per firmare un accordo, ma senza precisare di quale documento si trattasse. 

"Risolveremo un grande problema, un grande dilemma", ha concluso Trump.

Correlati:

Vertice Trump e Kim sarà preceduto da incontro privato
Esperto commenta invito di Kim Jong-un a Trump per incontro a Pyongyang
Corea, media: Kim avrebbe invitato Trump a Pyongyang
Tags:
incontro, denuclearizzazione, Denuclearizzazione del mondo, Donald Trump, Kim Jong-un, Singapore, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik