17:01 24 Giugno 2018
Ministro Esteri ucraino Pavlo Klimkin

Ucraina, Klimkin indica le condizioni per la pace nel Donbass

© AP Photo / Sergei Chuzavkov
Mondo
URL abbreviato
419

Il ministro degli Esteri ucraino Pavlo Klimkin si è detto convinto che la pace nel Donbass possa essere raggiunta.

"Tutti i media parlano di Singapore, invece noi ci facciamo gli affari nostri: la vera sicurezza sotto il controllo dell'OSCE e delle forze di pace, la liberazione dei nostri ragazzi e vere elezioni organizzate dall'Ucraina e dalla comunità internazionale — questo è la via per la pace", ha scritto Klimkin su Twitter.

Ha aggiunto che "oggigiorno nell'occupazione del Donbass c'è la terra ucraina e i cittadini ucraini, ma non c'è l'Ucraina". Secondo il ministro, Kiev ha bisogno di correggere questa situazione.

Nell'aprile 2014 le autorità ucraine hanno avviato un'operazione militare contro le repubbliche secessioniste di Lugansk e Donetsk, che hanno dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato del febbraio 2014 in Ucraina.    

Correlati:

Generale ucraino: quando Kiev riavrà Crimea e Donbass
Nel Donbass hanno fatto saltare un ponte
Kiev, ha annunciato tre opzioni per la reintegrazione del Donbass
Tags:
condizioni, pace, prigionieri di guerra, elezioni, liberazione, Sicurezza, Pavlo Klimkin, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik