17:39 18 Ottobre 2018
Vladimir Putin al vertice SCO

Vertice SCO, Putin parla dei successi nella lotta al terrorismo in Siria

© Sputnik . Sergei Guneev
Mondo
URL abbreviato
3110

Grazie agli sforzi congiunti di diversi paesi, sono stati raggiunti importanti risultati nella lotta contro il terrorismo in Siria. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin durante il vertice dell'Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO).

"Sono stati raggiunti risultati significativi nella lotta contro il terrorismo in Siria. Grazie alle azioni congiunte di Russia, governo siriano, Iran, Turchia e gli altri partner, tra cui il Kazakistan, gran parte dell'attività terroristica in questo paese è stata soppressa", ha detto Putin.

Egli ha sottolineato che il governo siriano controlla il 90% del territorio siriano, e che Damasco sta seguendo gli accordi raggiunti dal Congresso del dialogo nazionale siriano a gennaio a Sochi.

Il presidente russo ha definito la lotta al terrorismo un'area prioritaria all'interno della SCO.

"Il programma adottato oggi per combattere il terrorismo, il separatismo e l'estremismo definisce le linee guida per la cooperazione in questo settore per i prossimi tre anni, prevede esercitazioni congiunte e operazioni antiterrorismo, la creazione di un più stretto scambio di esperienze e informazioni operative", ha sottolineato Putin.

In base ai risultati del vertice SCO, in corso nella città cinese di Qingdao, saranno firmati circa 20 documenti bilaterali, il principale dei quali sarà la Dichiarazione di Qingdao.    

Correlati:

Ministero della difesa: come le armi americane finiscono in mano ai terroristi in Siria
Siria, scoperto campo di addestramento ISIS per bambini
Media: esperti non credono ai test Su-57 in Siria
Tags:
terrorismo, lotta contro il terrorismo, Organizzazione di Shanghai per la cooperazione - SCO, Vladimir Putin, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik