00:48 19 Giugno 2018
Estonia, Tallinn

Nel corso delle esercitazioni NATO in Estonia trovati resti di cinque navi

© Sputnik . Vladimir Pesnya
Mondo
URL abbreviato
112

Nel corso delle esercitazioni NATO, le Open Spirit, lo scorso maggio in acque estoni sono stati individuati cinque relitti di navi, il più grande dei quali ha un corpo in metallo e raggiunge la lunghezza di 85 metri, segnala Sputnik Estonia.

Secondo le prime stime, si tratta di una nave da guerra con cannoni a prua, presumibilmente, del calibro di 120 e 70 mm. Da un ulteriore studio di questi e di altri resti si occupano più dipartimenti, ha spiegato il servizio stampa delle Forze della Difesa dell'Estonia. Secondo il capo della Marina in Estonia, il capitano-tenente Peeter Ivask, i relitti delle navi, senza dubbio, sono di interesse. Le loro coordinate e immagini, l'ufficio le ha trasmesse al Dipartimento per la protezione dei monumenti dell'antichità, al dipartimento dei corsi d'acqua e al museo Marittimo, che ora dovrà identificare i ritrovamenti e determinare il loro valore storico.

Gli insegnamenti Open Spirit si svolgono ogni anno dal 1995, alternativamente, in prossimità delle coste dell'Estonia, della Lettonia e della Lituania. L'obiettivo delle manovre è la ricerca di mine nel mar Baltico risalenti alle due guerre mondiali, la loro mappatura e la distruzione. Nel 2018 le esercitazioni sotto il comando militare dei marinai dell'Estonia si sono svolte a Tallinn e alle isole Hiiumaa, Saaremaa e Muha. Nelle operazioni di ricerca sono state coinvolte circa 20 navi dei paesi membri della NATO, ma anche gli esperti di sminamento dalla Svezia.

Durante i primi giorni sono stati rilevati circa 30 ordigni esplosivi, alcuni di essi erano danneggiati. La maggior parte di loro è stata posta da marinai sovietici negli anni delle due guerre mondiali. Negli ultimi anni, in acque territoriali dell'Estonia sono stati disinnescati oltre 1200 ordigni esplosivi.

Correlati:

Diplomatico americano in Estonia si concede un regalo insolito per il compleanno
In Estonia al via le più grandi esercitazioni militari della storia nazionale
NATO trova mine sovietiche nel mare dell’Estonia
Tags:
scoperta, NATO, Estonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik