17:56 25 Giugno 2018
Agenti dell'FSB russa

A Krasnoyarsk arrestati 11 reclutatori di terroristi

ЦОС ФСБ РФ
Mondo
URL abbreviato
150

A Krasnoyarsk undici reclutatori di terroristi sono stati arrestati dalle forze di sicurezza russe. Si occupavano di trasferire le persone reclutate nei gruppi terroristici in Siria e Afghanistan, ha comunicato il dipartimento regionale dell'FSB.

Secondo le forze di sicurezza russe, il capo della cellula aveva contatti telefonici con i terroristi all'estero. Reclutava connazionali che lavoravano nella regione per unirsi alla schiera di islamisti e li aiutava nel trasferimento nei territori sotto il controllo di organizzazioni terroristiche internazionali.

Si osserva che i reclutatori mostravano i video propagandistici di uno dei predicatori islamici nei pub e bar.

Durante le perquisizioni sono stati rinvenuti e sequestrati libri e opuscoli con contenuti estremisti e fondamentalisti.

Due reclutatori sono originari del Kirghizistan. Nei loro confronti è stato aperto un fascicolo per "preparazione e reclutamento ad attività terroristiche" e "assistenza alle attività terroristiche".

Correlati:

FSB sventa attentati a Mosca
FSB parla dei movimenti dei jihadisti dopo la sconfitta in Siria e Iraq
Servizi segreti russi sventano attacco terroristico nella regione di Saratov
Lotta contro il terrorismo: come lavorano i servizi segreti russi
Servizi segreti russi sventano attacco terroristico a San Pietroburgo
Tags:
Difesa, Sicurezza, Società, Terrorismo, FSB, Kirghizistan, Siberia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik