21:03 22 Giugno 2018
Una veduta di Kerch dall'alto

30 russi hanno attraversato a nuoto lo stretto di Kerch

Mondo
URL abbreviato
2160

Un gruppo di 30 atleti russi ha attraversato lo Stretto di Kerch a nuoto, finendo vicino alla fortezza Yeni-Kale in Crimea, ha detto a Sputnik il portavoce degli organizzatori Daria Arkhipova.

La prima grande nuotata di gruppo è iniziata la mattina di domenica. Vi hanno partecipato 30 nuotatori esperti, tra cui quattro donne e 26 uomini. Hanno iniziato dalla lingua di sabbia Chushka. Hanno nuotato circa per 5,5 chilometri.

"Tutti i partecipanti hanno attraversato lo stretto con successo. Ognuno di loro ha ricevuto una medaglia e un diploma di partecipazione, il tempo medio di attraversamento dello stretto è stato 2,5 ore" ha detto Arkhipov.

Lo stretto di Kerch collega il mare di Azov e il Mar Nero. La costa occidentale dello stretto è la penisola di Kerch, parte  della Crimea, mentre la penisola orientale è la penisola di Taman. La larghezza dello stretto è dai 4,5 ai 15 chilometri. La profondità massima è di 18 metri. Il porto più importante è la città di Kerch.

 

Correlati:

Un ponte che torna a unire Kerch all'Italia
Ammiraglio ucraino: prepararsi al blocco dello stretto di Kerch
Un mese all'apertura del ponte sullo stretto (di Kerch)
La Russia “deve” chiudere lo Stretto di Kerch all'Ucraina
Tags:
sport, sport, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik