03:45 14 Dicembre 2018
Militare lettone con la bandiera della NATO

La Germania ospiterà un nuovo centro di comando della NATO

© REUTERS / Ints Kalnins
Mondo
URL abbreviato
3110

La NATO aprirà un nuovo centro di comando a Ulm per coordinare lo spiegamento rapido delle truppe nell’Europa dell’Est. Lo riporta la Sueddeutsche Zeitung.

La decisione dell'apertura del nuovo centro sarà presa ufficialmente durante il vertice dei ministri della difesa dei paesi della NATO, che si terrà la prossima settimana a Bruxelles.

"Rafforzeremo le strutture di comando e il contingente NATO in risposta alla politica aggressiva della Russia. La minaccia è percepita principalmente dai membri orientali dell'Alleanza dopo l'annessione russa della Crimea e il supporto ai separatisti filo-russi in Ucraina dell'Est", riferisce la pubblicazione.

La costruzione del nuovo centro di comando NATO dovrebbe iniziare, secondo le informazioni a disposizione della pubblicazione, a luglio di quest'anno in modo che possa entrare in funzione ad ottobre 2019.

Tuttavia, stando ad un rapporto confidenziale della NATO, i militari hanno espresso dubbi sul fatto che l'Alleanza possa reagire adeguatamente e rapidamente ad un ipotetico attacco da parte della Russia, soprattutto a causa dell'inadeguatezza delle vie di comunicazione nell'Europa dell'Est.    

Correlati:

A Bruxelles si è tenuto il consiglio NATO-Russia
"L'ingresso della Colombia nella NATO è una notizia terribile per l'America Latina"
Colombia vicina alla NATO: "si profila un grande piano per sottomettere l'America Latina"
Tags:
coordinamento, comando, centro, Reazione, contingente militare, Minaccia russa, NATO, Europa dell'Est, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik