15:02 24 Giugno 2018
Russia e Cina

USA cedono posto a Cina e Russia nel complesso militare-industriale

© REUTERS / Kim Kyung-Hoon
Mondo
URL abbreviato
140

Le imprese del complesso militare-industriale statunitense potrebbero essere rimpiazzate a livello globale da quelle di Russia e Cina a causa della distribuzione impropria dei fondi e degli errori nella politica aziendale. Lo riferisce la relazione della società di revisione e consulenza PricewaterhouseCoopers (PwC).

La Cina, sostiene la relazione, "sta rapidamente avanzando nello sviluppo delle tecnologie militari con intelligenza artificiale", e sta creando, insieme con la Russia,"nuovi sistemi missilistici aria-aria" e sistemi avanzati di difesa missilistica.

Inoltre, secondo il portale Defence News, la riluttanza delle società di difesa a investire in nuovi sviluppi tecnici contribuisce all'indebolimento delle posizioni del complesso militare-industriale statunitense.

PwC suggerisce alle aziende statunitensi che se intendono mantenere la loro competitività, devono investire maggiormente nella ricerca scientifica e nell'esperienza di costruzione. Esse debbono quindi "adottare un approccio più scrupoloso all'implementazione degli investimenti strategici che promettono valori a lungo termine", oltre a percepire l'incertezza "come parte di un normale processo di produzione".

Le aziende dovrebbero anche apportare modifiche alla politica aziendale e adottare misure per attirare giovani specialisti.    

Correlati:

Riserve auree, la Russia sorpassa la Cina
Russia e Cina vicine a neutralizzare la tecnologia stealth dei caccia USA
"Le relazioni tra Russia e Cina non sono solo strategiche"
Tags:
Missili, Difesa, Armi, sviluppo, perdite, militare, industria, Cina, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik