19:49 25 Giugno 2018
La bandiera turca

Se USA non consegneranno F-35, la Turchia li comprerà da un'altra parte

CC BY-SA 2.0 / KLMircea / Bosphorus Bridge and Turkish Flag
Mondo
URL abbreviato
4110

Se gli USA non consegneranno alla Turchia i cacciabombardieri di quinta generazione F-35, queste esigenze saranno soddisfatte "altrove", ha detto il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu.

In precedenza il quotidiano turco Yeni Safak ha pubblicato informazioni, secondo cui Ankara può comprare caccia russi di quinta generazione Su-57 invece degli americani F-35, se gli Stati Uniti bloccano le loro forniture per l'acquisto di missili russi S-400.

"A proposito degli F-35 personalmente non ho preoccupazioni, il contratto è giuridicamente vincolante, semplicemente non si può annullare. Se questi aerei non ci saranno consegnati, siamo in grado di soddisfare le nostre esigenze in un altro posto" ha detto Cavusoglu citato dal canale televisivo NTV.

Nel mese di dicembre 2017 la Turchia e la Russia hanno firmato un contratto di finanziamento per gli S-400. Ankara comprerà due batterie di missili per il personale turco. Inoltre, le parti hanno concordato cooperazione tecnologica in materia di sviluppo della produzione degli S-400 in Turchia.

Gli USA e i rappresentanti della NATO hanno più volte criticato Ankara per questo affare. L'assistente del segretario di stato Wes Mitchell ha dichiarato che l'acquisto di S-400 può influenzare negativamente la fornitura in Turchia degli F-35 americani. In risposta, il capo del ministero degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha promesso che Ankara prenderà misure di ritorsione contro Washington, se la fornitura degli aerei da combattimento sarà bloccata.

Correlati:

Turchia potrebbe valutare l'acquisto dei caccia russi Su-57 al posto degli F-35
Erdogan: sconto sul gas della Russia a beneficio della Turchia
La Turchia lascia l’Iraq senza acqua
Tags:
caccia, fornitura, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik