22:46 12 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Lo ha detto l'assistente del Cremlino rispondendo a una domanda dei giornalisti.

Il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo francese Emmanuel Macron non hanno discusso durante i loro colloqui bilaterali a San Pietroburgo dell'avvelenamento di Sergei e Yulia Skripal avvenuto nella città britannica di Salisbury: lo ha detto l'assistente del Cremlino Yury Ushakov.

"Per quanto ne so, non lo fecero", ha detto Ushakov ai giornalisti, quando gli è stata fatta una domanda in merito.

Correlati:

Sergey Skripal è stato dimesso dall'ospedale
Lavrov accusa le autorità britanniche per il rifiuto di accesso agli Skripal
Incotro Putin-Macron, continua la cooperazione su questioni chiave (VIDEO)
Putin, Macron, Lagarde e Abe alla sessione plenaria al Forum economico di San Pietroburgo
Tags:
avvelenamento, Yury Ushakov, Vladimir Putin, Emmanuel Macron, Sergei Skripal, Gran Bretagna, Francia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook