21:48 18 Dicembre 2018
Mikhail Ulyanov.

Rappresentante Russia: politica USA su Iran è basata sull'incompetenza

© Sputnik . Alexander Natruskin
Mondo
URL abbreviato
5220

La politica degli Stati Uniti nei confronti dell'Iran si basa sull’incompetenza, l’ignoranza delle cose elementari. Lo ha dichiarato a Sputnik il rappresentante permanente della Russia nelle organizzazioni internazionali a Vienna Mikhail Ulyanov.

Ieri il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha delineato una lista di 12 requisiti per l'Iran dopo l'uscita degli Stati Uniti dall'accordo sul nucleare. In particolare, egli ha affermato che l'Iran dovrebbe garantire all'AIEA l'accesso a tutte le strutture nazionali.

Secondo Ulyanov, l'AIEA ha già l'accesso a tutte le strutture sospette in Iran, anche quelle militari. 

"Tale dichiarazione dimostra che la politica degli Stati Uniti verso l'Iran, in questo caso, si basa sull'incompetenza, l'ignoranza delle cose elementari", ha detto il funzionario russo.

Agli inizi di maggio il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato l'uscita dall'accorso sul nucleare iraniano, formulato da sei mediatori internazionali (Stati Uniti, Russia, Gran Bretagna, Cina, Francia e Germania) nel 2015. Trump ha anche sottolineato che saranno ripristinate tutte le sanzioni, anche quelle contro i paesi che faranno affari con l'Iran, il cui effetto era stato sospeso dall'accordo raggiunto.    

Correlati:

Capo diplomazia USA definisce condizioni per ripresa rapporti con Iran
USA pronti ad imporre sanzioni contro tutti, partner compresi, per l'Iran
Mike Pompeo: "l'Iran se ne deve andare dalla Siria"
Tags:
ignoranza, politica, Accordo nucleare, commento, AIEA, Mike Pompeo, Mikhail Ulyanov, Iran, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik