16:35 22 Settembre 2018
Ambasciata russa a Damasco

Ambasciatore siriano in Russia chiarisce posizione di Damasco su bombardamenti israeliani

© Sputnik . Mikhail Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
12570

Damasco ritiene che gli attacchi contro obiettivi iraniani situati in Siria da parte d'Israele siano un'aggressione ed è pronta a difendere il proprio territorio, ha dichiarato l'ambasciatore siriano in Russia Riyad Haddad.

Martedì 15 maggio Israele ha bombardato una zona a sud di Damasco. Nella notte del 10 maggio Israele aveva denunciato che le forze iraniane avevano bombardato le Alture del Golan. Lo stesso giorno gli aerei israeliani avevano effettuato raid contro decine di obiettivi in Siria e batterie della contraerea. I militari dello Stato ebraico hanno spiegato che si trattava di una risposta al lancio di razzi della notte da parte dalle forze iraniane.

"La Siria ha la sua sovranità e qualsiasi attacco proveniente al di fuori del territorio della Siria è un'aggressione. Le nostre forze, tra cui la contraerea, difendono i cieli ed i territori siriani. Qualsiasi aggressione contro la Siria, da qualunque parte arrivi, verrà respinta", — ha detto l'ambasciatore, rispondendo alla domanda dei giornalisti di Sebastopoli se Damasco sia disposta a difendere le strutture iraniane sul suo territorio.

Correlati:

Ambasciatore siriano: tra Russia e Siria esistono salde e ottime relazioni
Cremlino commenta appello di Putin per ritirare truppe straniere dalla Siria
Assad sottolinea l'importanza delle relazioni tra Siria e Iran
Trump: l'uscita dall'accordo nucleare con l'Iran favorisce normalizzazione in Siria
La Russia accusato gli USA di creare zone "grigie" in Siria
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Bombardamenti in Siria, crisi in Siria, Riyad Haddad, Medio Oriente, Israele, Iran, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik