10:01 18 Ottobre 2018
Soldati USA

Mezzi militari USA sbarcati in Belgio per il trasferimento in Polonia

© AP Photo / Mindaugas Kulbis
Mondo
URL abbreviato
7231

I mezzi militari statunitensi destinati all’Europa dell’Est sono arrivati al porto di Anversa. Lo ha reso noto il ministero della Difesa belga.

"I mezzi militari statunitensi sono arrivati al porto di Anversa per un ulteriore dispiegamento nell'Europa dell'Est come parte dell'operazione Atlantic Resolve", si legge su Twitter.

Secondo l'ambasciata degli Stati Uniti in Belgio, attraverso il porto di Anversa passeranno 85 carri armati e 3.300 membri della brigata corazzata.

I media belgi hanno spiegato che la destinazione finale dei mezzi statunitensi è la Polonia. Nel porto sono stati scaricati 800 veicoli e si attende l'arrivo con altre centinaia di mezzi, compresi i carri armati M-1 Abrams.

All'inizio di quest'anno l'esercito americano ha riferito che la prima Brigata corazzata dispiegata in Texas sarebbe stata trasferita in Europa per sostituire la 2a Brigata corazzata della 1a Divisione di fanteria in Polonia.

In Polonia è stata dispiegata una brigata corazzata statunitense di circa 3500 soldati con carri armati Abrams e obici semoventi Paladin.    

Correlati:

L’anello debole: la Russia aggira l’ostacolo della Polonia
Polonia: il finanziamento di Nord stream 2 è illegale
The National Interest: “Polonia e Paesi Baltici nervosi per i carri armati russi”
Tags:
soldati, Carri armati, mezzi militari, Polonia, Belgio, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik